Le porto PDF

Porto Ercole è una frazione del comune italiano di Monte Argentario, nella provincia di Grosseto, in Toscana. Rinomata località turistica di grande tradizione marinaresca situata sulla costa sud-orientale dell’Argentario, dal 2014 fa parte de i borghi più belli le porto PDF’Italia.


La località si trova sul lato orientale del Promontorio dell’Argentario, a poco più di 40 km a sud-est di Grosseto, a circa 7 km a sud-ovest di Orbetello e circa 12 km da Porto Santo Stefano. La storia di Porto Ercole ha inizio già in epoca etrusca, come testimoniato dai numerosi reperti trovati nelle zone limitrofe. Si ipotizza che il bastione di Santa Barbara sia stato un faro bizantino. Carlo Magno all’abbazia delle tre fontane di Roma.

Con le pretese sull’Italia di Francia e Spagna, Porto Ercole si trovò nel bel mezzo della contesa. Con la disfatta di Siena e della Francia, il Porto fu annesso al nuovo Stato dei Reali Presidi di Spagna, costituito dalla Pace di Cateau-Cambrésis. La Spagna si occupò della fortificazione del porto, ampliando la Rocca Senese e costruendo altri tre forti: Forte Filippo, Forte Stella e Forte Santa Caterina. Nel XVIII secolo sorse, nella parte opposta del porto, il quartiere chiamato « Le Grotte ». Con la dissoluzione dello Stato dei Presidi da parte di Napoleone il paese conobbe un lento declino. Il porto rinacque come meta turistica con la visita dalla regina Giuliana d’Olanda.

This entry was posted in Adolescents. Bookmark the permalink.